Tar boccia cava prestito TEM, Massimo Gatti: “Il ricorso era fondato. Ora avanti anche con gli altri”

No TEMMilano, 9 gennaio 2013. In merito all’accoglimento da parte del TAR del ricorso presentato dal Comune di Melzo contro le cave di prestito di Pozzuolo Martesana e di Gorgonzola, il Capogruppo in Provincia di Milano per Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti, dichiara:

“La notizia ufficializzata ieri è un’ottima notizia che ci dimostra, ancora una volta, che la partecipazione e la mobilitazione popolare sono l’unica garanzia per tutelare la vita, il lavoro e la salute delle persone del nostro territorio.
Importanti sono tutte le iniziative istituzionali di contrasto, ma ancora più essenziali si rivelano le attività continue e coraggiose dei comitati NO TEM e l’esperienza del Presidio Martesana.
Per questo non ci arrendiamo e continueremo la nostra lotta dal basso per sostenere con forza anche gli altri ricorsi giudiziari presentati contro la TEM per rilanciare il trasporto pubblico e l’agricoltura, contro le nuove autostrade inutili e dannose. Non ci rassegniamo proprio perché la realtà ci sta dando ragione”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...