CENTRI SOCIALI ZAM E LAMBRETTA, MASSIMO GATTI: “NON E’ UN PROBLEMA DI ORDINE PUBBLICO”

sgombero-centro-sociale-lambretta_23102012Milano, 27 agosto 2014. Massimo Gatti già capogruppo di un’altra provincia/PRC/PdCI in Provincia di Milano, ha partecipato ieri, 26 Agosto, al presidio e alla manifestazione per protestare contro lo sgombero del Lambretta.

In riferimento a ciò ha dichiarato:

“E’ molto grave aver ridotto il problema degli spazi abbandonati pubblici e privati a Milano e altrove a un problema di ordine pubblico, senza offrire alternative.

Governo nazionale, Regione Lombardia e Comune di Milano risultano pericolosamente a braccetto nel rinunciare a politiche innovative e sociali che contrastino l’ abbandono delle periferie, dei quartieri e di strati consistenti della popolazione giovane e meno giovane.

In un territorio che sprofonda nella “vetrina” di EXPO e del suo corollario di corruzione e di “presunte” infiltrazioni mafiose, lo Stato abdica e rinuncia all’interesse generale.

Dovere di chiunque non si rassegna al pensiero unico dominante è dimostrare concreta vicinanza alle esperienze soggettive e collettive di Zam e Lambretta e a tutte le realtà che pensano e lottano per un’altra Milano e un’altra Italia.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...