Pedemontana, Massimo Gatti: “La situazione è fallimentare”

pedemontanaMilano, 17 aprile 2014. Il capogruppo in Provincia di Milano per Lista un’Altra Provincia – Rifondazione – Comunisti Italiani, Massimo Gatti, ha partecipato all’assemblea “Autostrada Pedemontana: ambiente compromesso, autostrada “a pezzi”, rischio diossina” promossa ieri sera presso l’auditorium della Scuola Anna Frank, a Meda, dal coordinamento Insieme in Rete per uno Sviluppo Sostenibile.

“L’assemblea di mercoledì 16 svoltasi a Meda è stata un vero successo per la partecipazione, la competenza e i contenuti degli interventi che si sono succeduti.
Grazie alla partecipazione ancora viva nei nostri territori, è possibile battersi per fermare le devastazioni e offrire proposte alternative.
Dalle risultanze degli atti amministrativi sottoposti al consiglio provinciale di Milano, per autostrada Pedemontana, non ci sono risorse per andare avanti. Fatto salvi i regali fiscali e a fondo perduto dei governi nazionali che si succedono, con la complicità di Regione Lombardia, la situazione è fallimentare.
Inoltre, i rischi di infiltrazioni mafiose non sono più, da tempo, semplici sospetti e, nonostante questo, incombono i poteri speciali per Expo 2015 che tendono ad azzerare la sicurezza nei cantieri e i controlli previsti dalle leggi vigenti.
Come ho ribadito nell’assemblea di Meda e anche nella manifestazione di domenica 13 aprile a Lomazzo, organizzata dal Comitato Beni Comuni Monza Brianza, dall’Osservatorio antimafie Peppino Impastato e da tante altre associazioni, occorre dare tempestivamente una risposta massiccia e unitaria (Comitati, Associazioni, Comuni) per evitare che “lorsignori” vadano avanti comunque e per stimolare tutti gli enti locali a svolgere quotidianamente la propria funzione di controllo su tutto il territorio.
Mi pare un bel punto di riferimento per fare sintesi l’ordine del giorno approvato dal comune di Desio il 4 aprile 2014”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...