Strada Padana Superiore e SP 176, Massimo Gatti: “Occorre non buttare milioni e tutelare la salute”

Milano, 12 marzo 2014. Si è tenuta nella mattinata di oggi la commissione provinciale Mobilità e Trasporti che aveva all’ordine del giorno un’ informativa in merito all’impatto della realizzazione della variante della ex S. S. 11 sull’abitato che interessa i comuni di Gessate, Bellinzago e Cambiago. Alla commissione hanno partecipato i sindaci di Bellinzago e Gessate e una nutrita rappresentanza dei comitati civici di Gessate e Cambiago. Era presente anche l’Assessore provinciale De Nicola.

Il Capogruppo in Provincia di Milano per Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti, dichiara: “Ho chiesto preliminarmente di ascoltare gli enti Locali e i cittadini che, sacrificando tempo e lavoro, hanno partecipato con competenza a proposte fattibili alla Commissione di oggi chiedendo di fermare subito le opere aggiuntive della TEM in quel quadrante. Entro la prossima settimana occorre dare continuità alla commissione di questa mattina come ho chiesto oggi nella conferenza dei capigruppo e come chiederò domani in Consiglio. Non è mai troppo tardi per accorgersi di errori clamorosi di tracciato che tagliano e isolano in modo insopportabile il territorio di Gessate e Bellinzago e di “peduncoli” capovolti rispetto alle necessità, come quello di Cambiago. Proporrò alla Commissione, al Consiglio provinciale, alla Giunta e al Presidente Podestà che, una volta tanto, non ci si accodi alle posizioni “speculative” di “lorsignori”, si ordini a TEM di sospendere i lavori “aggiuntivi”, dirottando i fondi sulla manutenzione delle strade provinciali esistenti e trovando una soluzione sensata per non sprecare risorse ed evitare di danneggiare ulteriormente il territorio e la salute pubblica. Solo la mobilitazione popolare, la più ampia e incisiva possibile, può costringere a cambiare scelte drammaticamente sbagliate senza la litania inaccettabile del “non c’è più niente da fare” “

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...