Premio Isimbardi, su proposta di Massimo Gatti premio alla memoria a Tiberio Paolone. Premiato anche il Circolo ricreativo Paullese

Tiberio-PaoloneMilano, 12 marzo 2014. La Provincia di Milano assegnerà, su proposta del Capogruppo Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti, il Premio Isimbardi alla memoria a Tiberio Paolone per la sua battaglia per i diritti delle vittime dell’amianto.

Tra i destinatari del “Premio Isimbardi – Giornata della Riconoscenza” della Provincia di Milano, sempre su proposta di Gatti, ci sarà anche il Circolo ricreativo Paullese che ha gestito per quasi vent’anni il Parco San Tarcisio, l’area attrezzata più grande di Paullo, con una superficie di circa 15 mila metri quadrati.
Sarà lo stesso Presidente della Provincia a consegnare le onorificenze oggi alle 17.30 presso il Teatro Dal Verme a Milano.

Il Capogruppo, Massimo Gatti, che parteciperà alla cerimonia di oggi pomeriggio, dichiara:
“Non capita spesso che le istituzioni si accorgano della vita delle persone, specie se impegnate politicamente e socialmente. Per questo mi rende ancor più felice il riconoscimento del Premio Isimbardi alla memoria del nostro compianto Tiberio Paolone per la sua battaglia per i diritti delle vittime dell’amianto. Ricorderemo così l’impegno e il valore di una battaglia civile e politica di una persona straordinaria, nonché validissimo amministratore locale, che ora sta a noi proseguire affinché di amianto non debba più morire nessuno”.

Tiberio Giuseppe Paolone è nato a Vimodrone il 28 dicembre 1959 ed è deceduto il 3 marzo 2013 a causa di un mesotelioma pleurico.
Attivo in ambito sindacale, politico e sociale, è stato uno stimato e apprezzato amministratore nei Comuni di Settimo Milanese (1995-99) e di Sedriano (2004-09).
Dagli anni ottanta si è battuto contro l’utilizzo dell’amianto sui luoghi di lavoro. In seguito alla scoperta del mesotelioma pleurico, dal 2010 inizia la sua battaglia per il riconoscimento della malattia professionale e contro la nuova legislazione che ha allontanato i tempi del pensionamento anche per le vittime dell’amianto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...