Ex Innova Service, Massimo Gatti sollecita il Prefetto: “Le sentenze devono essere rispettate, i lavoratori vanno reintegrati subito”

alfa-romeo-areseMilano, 16 dicembre 2013. Il Capogruppo in Provincia di Milano per Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti, ha inviato oggi una lettera al Prefetto di Milano in merito alla vertenza dei lavoratori licenziati dell’ex Innova Service di Arese.
“Illustrissimo Signor Prefetto – scrive Massimo Gatti nella lettera al Prefetto – Le scrivo nuovamente per sollecitare un Suo urgente intervento in merito alla vertenza delle lavoratrici e dei lavoratori dell’ex stabilimento Alfa Romeo di Arese licenziati dalla società ex Innova Service srl.
Come già ricordato nella mia comunicazione dell’11 ottobre 2013, con la sentenza numero 815 del 26 giugno 2013 la Corte d’Appello di Milano ha confermato l’illegittimità del licenziamento dei lavoratori ex Innova Service Srl determinato dalla risoluzione dell’ appalto con ABP Srl. La sentenza ha disposto il reintegro degli appellanti nel posto di lavoro, o in altro equivalente, e il risarcimento ai medesimi per il danno determinato. Nonostante i ripetuti solleciti, nonché l’intervento anche di Regione Lombardia e Comune di Arese, non è stata ancora data esecuzione a quanto ordinato dall’autorità giudiziaria, cosa che sta comportando gravissimi pregiudizi per i lavoratori e le loro famiglie senza reddito da circa due anni.
Le chiedo, pertanto, di valutare subito l’opportunità di affrontare personalmente questa vicenda e di intervenire con la massima urgenza, come richiesto anche dall’Assessore regionale al Lavoro e dal Sindaco di Arese, per garantire l’applicazione della sentenza, il rilancio dell’occupazione, la difesa del territorio, il coinvolgimento e la responsabilizzazione di FIAT, che ha ancora enormi interessi sull’area ex-Alfa, e, soprattutto, la tutela delle lavoratici e dei lavoratori licenziati con il loro reintegro e il pagamento integrale delle spettanze dovute. La drammaticità della situazione mi spinge a permettermi di rappresentarle la necessità di tempi strettissimi confidando sulla Sua disponibilità”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...