Expo 2015, Massimo Gatti: “Basta propaganda”

Milano, 13 settembre 2013. In merito alla visita di questa mattina del Primo Ministro Enrico Letta ai cantieri di Expo 2015, il Capogruppo in Provincia di Milano per Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti, dichiara:

“Il presiedente del consiglio Letta chiacchiera su Expo, il presidente di regione Lombardia Maroni sale sulla benna di Pedemontana, il presidente della provincia Podestà rilancia la svendita del patrimonio pubblico per finanziare autostrade inutili e dannose.
Nel frattempo sprofonda il tessuto produttivo della Lombardia e centinaia di lavoratrici e lavoratori vengono lasciati letteralmente in mezzo alla strada.
Proprio oggi, emblematicamente, alla vigliaccata dell’Hydronic di Pero, alla vergogna di Nokia Siemens Networks di Cassina De’ Pecchi, all’indecenza della non attuazione delle sentenze di reintegro per i lavoratori ex Alfa di Arese oggi Innova Service, si aggiunge la spudorata ritorsione della famiglia Riva, che, dopo aver attentato alla salute pubblica e al lavoro, risponde alle sentenze chiudendo tutti gli stabilimenti e le acciaierie della Lombardia.
Uno Stato degno di questo nome avrebbe già commissariato da tempo l’intero comparto per tutelare il lavoro, le persone, l’ambiente e la dignità nazionale.
I soldi pubblici devono essere usati per i pendolari, l’edilizia scolastica, la manutenzione del territorio, l’agricoltura, il rilancio della produzione industriale e la buona occupazione.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...