Idroscalo, Massimo Gatti presenta un’interrogazione in Provincia: “E’ tempo di rendiconti e di proposte”

IdroscaloMilano, 9 settembre 2013. Il Capogruppo in Provincia di Milano per Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti, ha presentato oggi in Provincia un’interrogazione urgente, rivolta al Presidente Podestà e agli Assessori provinciali competenti, in merito alla valorizzazione e riqualificazione dell’Idroscalo.

“Ben venga il Parco dell’Arte all’Idroscalo tanto sbandierato dal duo Podestà-Cadeo sui media in questi giorni, – dichiara Massimo Gatti – ma vorrei ricordare loro che l’Idroscalo è stato ed è innanzitutto un’importante struttura, un servizio a disposizione dei cittadini milanesi e dei comuni limitrofi. In questo senso, in un periodo già difficilissimo anche per il Parco Idroscalo per i tagli e i gravissimi disagi causati dai lavori di viabilità sulla SP 14 Rivoltana per BRE.BE.MI., con l’interrogazione presentata oggi ho chiesto a Podestà e agli assessori competenti i risultati della convezione sul Parco Idroscalo siglata tra Regione Lombardia e Provincia di Milano nel marzo 2010 per la progettazione e realizzazione dei primi interventi di riqualificazione. La convenzione prevedeva: uno studio di fattibilità per la valorizzazione e la gestione dell’Idroscalo (spesa prevista: € 200.000,00), affidato ad una società esterna; interventi di riqualificazione complessiva degli edifici e delle strutture presenti nel Parco e relative realizzazioni (spesa prevista: € 3.091.436,16) finanziati dalla Provincia di Milano e, infine, interventi di riqualificazione a verde e paesaggistica e relative realizzazioni (spesa prevista: €2.944.797,91) finanziati dalla Regione Lombardia. Come si può vedere stiamo parlando di oltre 6 milioni di euro di interventi. Non sono bruscolini. Soprattutto si parla di soldi pubblici. Podestà deve venire finalmente in Consiglio provinciale per informarci in merito alle risultanze dello studio di fattibilità e della convenzione per la valorizzazione dell’Idroscalo. Inoltre deve chiarire quale modello gestionale ha intenzione di adottare la Provincia per l’Idroscalo; a che punto è il rinnovo della convenzione con il Comune di Milano (e se sono in corso contatti e proposte amministrative con i comuni vicini in un’ottica finalmente metropolitana) e se esiste un progetto di riorganizzazione delle concessioni delle strutture sportive e commerciali”.

 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...