Massimo Gatti: “Piena solidarietà a Giulio Cavalli”

Milano, 30 agosto 2013. “Le nuove rivelazioni svelate dal collaboratore di giustizia Luigi Bonaventura al sito Fanpage sul fatto che dietro il piano della ‘ndrangheta di uccidere Giulio Cavalli non ci fossero solo i boss, ma anche la politica lombarda sono inquietanti e gravissime”. – dichiara il Capogruppo in Provincia di Milano per Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti – “È quanto mai necessario che la magistratura convochi Bonaventura per rispondere, finalmente, di queste dichiarazioni e fare luce su questa questione.

Vergognosa è poi la notizia, che mi auguro venga smentita, che si vorrebbe togliere la scorta a Giulio.
Auspico che i ministri Alfano e Cancellieri rispondano immediatamente all’interrogazione urgente presentata da Sinistra Ecologia e Libertà in Parlamento dando precise diposizioni e garanzie per tutelare l’incolumità di Giulio Cavalli.
La petizione avviata on-line per chiedere risposte in merito alla sicurezza di Giulio è importantissima, anche per fargli sentire il nostro impegno collettivo.
Il silenzio troppo esteso del mondo politico, soprattutto quello lombardo, è, invece, inaccettabile e imbarazzante. La scusa del periodo di ferie agostano non è ammissibile e mi auguro che molte voci in difesa di Giulio Cavalli si levino al più presto.
Il continuo e attento lavoro di denuncia di Giulio Cavalli nel contrastare la malavita e le mafie è importantissimo quanto indispensabile e qualsiasi tentativo di intimidazione e isolamento nei suoi confronti va respinto con fermezza. A Giulio Cavalli, compagno di tante battaglie comuni, va la mia massima solidarietà e vicinanza soprattutto in questo momento delicato”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...