TEM, Massimo Gatti: “Agnoloni fa il tris: dopo Serravalle e Pedemontana ora nominato anche in TEM, tanto paga Pantalone”

pantaloneMilano 8 febbraio 2013. In merito alla nomina dell’avvocato Marzio Agnoloni a consigliere d’amministrazione di TEM, avvenuto lo scorso 1° febbraio, il Capogruppo in Provincia di Milano per Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti, dichiara:

“Dopo essere stato nominato presidente in Serravalle e a.d. di Pedemontana Lombarda, l’avvocato della famiglia Podestà, Marzio Agnoloni, fa il tris e viene nominato dallo stesso Podestà nel cda di TEM continuando così la sua vergognosa scorpacciata di poltrone; tanto a pagare è sempre Pantalone, ovvero i cittadini.
A quanto ammontano e quanti sono gli stipendi che si intasca mensilmente l’Avvocato dalla Provincia di Milano?
Non c’è limite all’indecenza, alla faccia del merito e delle competenze, gli unici criteri che Podestà segue nelle nomine delle partecipate della Provincia sono l’ubbidienza e la fedeltà.
La manifesta incapacità di gestione di beni pubblici, già ampiamente dimostrata da Agnoloni, dovrebbe piuttosto portare al commissariamento di Milano Serravalle SpA e Autostrada Pedemontana Lombarda SpA.
Occorre fermare subito i cantieri di tutte le opere autostradali prive di finanziamento (Pedemontana e TEM) investendo invece nelle grandi manutenzioni del territorio, nel trasporto pubblico locale e nell’agricoltura.
La stella polare di lorsignori invece continua purtroppo ad essere la distruzione dei servizi pubblici, delle società funzionanti e della buona occupazione per favorire unicamente l’interesse di pochi”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...