Nuova sede della Provincia, Gatti presenta un’interrogazione urgente: “Il progetto va bloccato”

Milano, 26 luglio 2012. Il Capogruppo in Provincia di Milano per Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti, ha presentato oggi pomeriggio in Consiglio provinciale un’interrogazione urgente rivolta al Presidente Podestà e agli assessori provinciali alla Pianificazione del territorio e al Bilancio, in merito al progetto della nuova sede della Provincia di Milano prevista in viale Piceno 60 a Milano. “Premesso che con Deliberazione di Giunta n. 212 del 19 giugno 2012 è stato approvato il Progetto Preliminare per la realizzazione della nuova Sede Istituzionale della Provincia di Milano nell’area di Viale Piceno 60 a Milano, per un importo complessivo pari a 43.500.000 euro – scrive Massimo Gatti nell’interrogazione – Preso atto che la nuova sede dovrebbe sorgere al posto dello storico Brefotrofio Provinciale di viale Piceno, sul lato di via Piolti de’ Bianchi, uncomplesso sottoposto a vincolo monumentale.

Chiedo con urgenza al Presidente della Giunta Provinciale di Milano e agli Assessori competenti:

– se è intenzione dell’Amministrazione provinciale, come ritengo assolutamente necessario, soprattutto in una fase di incertezza del quadro normativo e di profonda crisi economica, bloccare e revocare l’iter di approvazione del progetto della nuova sede della Provincia di Milano e dell’alienazione dello stabile di Viale Piceno;
– a che punto è il piano di razionalizzazione delle sedi provinciali annunciato nel 2009 dal Presidente della Provincia di Milano.”

Per leggere l’interrogazione presentata da Massimo Gatti clicca qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...