Nokia-Jabil, Massimo Gatti: “Cosa aspetta Podestà ad incontrare i lavoratori?”

Milano, 30 settembre 2011. Il Capogruppo in Provincia di Milano per Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI,Massimo Gatti, intervenendo in Consiglio provinciale in merito al licenziamento di 325 lavoratori, avvenuto il 28 settembre, da parte della Società di elettronica Nokia Siemens Jabil nello stabilimento di Cassina de’ Pecchi in provincia di Milano, del quale è prevista la chiusura, ha dichiarato:

 

“Innanzitutto esprimo la mia piena vicinanza alle lavoratrici e ai lavoratori licenziati ignobilmente via fax. Il disinteresse totale di Governo e Regione (entrambi targati PDL e Lega) su questa vertenza aperta da mesi è vergognoso. Si straparla di investimenti milionari sulla banda larga e poi si lasciano a casa centinaia di lavoratori che rappresentano l’eccellenza nel paese proprio nel ramo delle telecomunicazioni. Oltre a Nokia Siemens Jabil, ci sono anche i drammatici casi di Agile-ex Eutelia, Italtel e Alcatel-Lucent.

Mi auguro che dalla Provincia di Milano, dopo mesi di inerzia e la farsa dell’ “unità di crisi” che non è mai stata convocata dal 2009 ad oggi, venga almeno un segnale di attenzione. Cosa stanno aspettando Podestà e l’Assessore provinciale al Lavoro a rispondere positivamente alla richiesta di incontro fattagli pervenire dalle Organizzazioni sindacali una settimana fa?

Le Istituzioni tutte, a partire dalla Provincia di Milano, devono ora fare fino in fondo i loro dovere per difendere il lavoro e rilanciare l’occupazione. Non c’è più un minuto da perdere!”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...