Esondazione Seveso, Gatti: “Occorre più chiarezza sulle risorse e sui progetti!”

Milano, 6 ottobre 2010. La commissione provinciale ambiente, aperta per l’occasione dall’intervento del Presidente della Provincia di Milano, nonché assessore provinciale all’ambiente, si è riunita nel pomeriggio di oggi a Palazzo Isimbardi per discutere dell’emergenza dovuta all’esondazione del Seveso del 18 settembre scorso.

 Il capogruppo in Provincia di Milano per Lista civica un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti, intervenendo in Commissione ha dichiarato: “L’emergenza Seveso tanto emergenza non è dal momento che è da 25 anni, non 25 mesi, che il fiume esonda; ultima, in ordine di tempo, l’esondazione avvenuta la prima settimana di agosto. Mi sarebbe piaciuto che Podestà rendesse conto in aula della completa incapacità ad affrontare la questione da parte di Comune, Provincia e Regione, tutte governate da PDL e Lega Nord. Cos’hanno fatto per prevenire la situazione di emergenza che si è creata il 18 settembre? Assolutamente nulla. Occorre maggior chiarezza in merito ai fondi con i quali si intende far fronte ai milioni di euro di danni prodotti dall’esondazione. Sulla stampa è apparso che fondi non ce ne sono. Dove pensano di recuperarli PDL e Lega nord dopo i pesanti tagli agli enti locali voluti dal Ministro Tremonti? Per quanto riguarda la costruzione di un canale di 11, 2 km che dovrebbe convogliare parte delle acque verso il fiume Lambro, suggerisco a Podestà di verificare gli studi già fatti con competenza dagli uffici provinciali i quali dimostrano che questa soluzione presenta molti aspetti critici. Occorrono serietà e chiarezza per porre fine a questa situazione di emergenza continua che sta procurando enormi danni e disagi non più tollerabili alla cittadinanza e alla vita di tutti i giorni. Occorre rispettare tutte le comunità locali e non scaricare sul Comune di Senago la cattiva gestione del Comune di Milano con opere fortemente penalizzanti di un territorio periferico rispetto alla grande città”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...