Sos Racket e Usura, Massimo Gatti partecipa alla riapertura delle attività

Milano, 22 aprile 2010. Il Capogruppo in Provincia di Milano per Lista civica un’Altra Provincia-Prc-Pdci, Massimo Gatti, ha partecipato questa mattina alla riapertura delle attività dell’Associazione Sos Racket Usura nel quartiere di Quarto Oggiaro a Milano.

“La ripresa delle attività di Sos Racket Usura, da sempre impegnata in un preziosissimo lavoro di denuncia contro la criminalità organizzata e il racket, è una splendida notizia per la nostra città e per l’intero Paese. – ha dichiarato Massimo Gatti – Ora le istituzioni devono fare la loro parte coordinandosi per fornire aiuto concreto e protezione ai volontari dell’Associazione.

La Provincia di Milano, in particolare, deve mantenere immediatamente gli impegni presi in merito alla lotta al racket e alla criminalità organizzata. Mi riferisco all’ordine del giorno approvato nei giorni scorsi che impegna il Presidente della Provincia a stanziare le <<risorse necessarie a sostenere le associazioni impegnate nella battaglia a difesa della legalità contro il racket, facendosi parte diligente, in collaborazione e coordinamento con Regione Lombardia e Comune di Milano, per individuare sedi idonee ad ospitare la loro coraggiosa e insostituibile attività>>.

La Provincia deve, inoltre, dare immediata attuazione all’ accordo di programma approvato dalla precedente Giunta provinciale, in collaborazione con i sindacati, che prevedeva un sostegno attivo sia ai lavoratori che agli imprenditori per combattere l’usura e la criminalità”.

Annunci