Minacce a Giulio Cavalli, Gatti: “Massima solidarietà”

Milano, 8 febbraio 2010. In merito alle minacce mafiose ricevute ieri dall’attore Giulio Cavalli, il Capogruppo in Provincia di Milano per un’Altra provincia-Prc-Pdci, Massimo Gatti, dichiara:

“Esprimiamo la nostra massima solidarietà e vicinanza a Giulio Cavalli per le pesanti minacce ricevute ieri. Sono la conferma che la criminalità organizzata è radicata anche qui al nord. Occorre che le tutte Istituzioni del nostro territorio si coordino per dare una risposta forte e chiara alla criminalità organizzata.

Regione, Provincia e Comune, purtroppo tutte dello stesso colore politico del governo nazionale, forse troppo impegnate tra inaugurazioni e faraoniche cene elettorali, si dimenticano di combattere l’infiltrazione malavitosa e di proteggere gli artisti, le cittadine e i cittadini più attenti e attivi nella lotta alla mafia, come l’attore Giulio Cavalli”.

Annunci