Raid fascista a Radio Popolare, Massimo Gatti (Altra Provincia-PRC-PdCI) presenta un ordine del giorno in Provincia.

Milano, 5 novembre 2009. Il Capogruppo in Provincia di Milano per Lista civica un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti, ha presentato nel corso del Consiglio provinciale di oggi pomeriggio, un ordine del giorno con il quale si chiede al Consiglio provinciale di esprimere “vicinanza e solidarietà a tutta la redazione di Radio Popolare” e di condannare “con forza” l’ atto intimidatorio compiuto l’1 novembre e rivendicato da gruppi neo fascisti facenti riferimento a Casa Pound Italia. Atto “che rischia di mettere in serio pericolo la libertà di informazione e di espressione garantita dalla Costituzione repubblicana”.

L’ordine del giorno è stato sottoscritto solo dai capigruppo di tutta l’opposizione (Altra Provincia-PRC-PdCI, PD, IdV, UdC e Lista Penati). Il Presidente del Consiglio provinciale, Bruno Dapei, ha espresso pubblicamente in aula solidarietà a Radio Popolare condannando l’atto intimidatorio di domenica contro l’emittente.

 “E’ un fatto positivo che, nel silenzio assordante delle istituzioni milanesi, lombarde e nazionali nel condannare il gravissimo atto intimidatorio contro Radio Popolare avvenuto domenica, almeno il Consiglio provinciale, per bocca del suo Presidente, abbia espresso la sua solidarietà alla redazione e la condanna per quanto accaduto – ha dichiarato Massimo Gatti – Da parte mia torno ad esprimere la ferma condanna di quell’atto odioso e la personale solidarietà ai giornalisti e al Direttore di Radio Popolare oltre che il mio sostegno nel continuare l’impagabile lavoro di informazione e contro-informazione che l’emittente svolge dal lontano 1976”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...